Torna alle ricette

Triangoli di GranSfoglia

Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia
Triangoli di GranSfoglia

Procedimento

Stendete il rettangolo di pasta sfoglia e tagliatelo prima in strisce di circa 5 cm e poi in triangoli con 2 lati corti di 5 cm. I triangoli dovranno essere appena più corti del nastro di GranSfoglia.

Disponete i triangoli di pasta sfoglia su una teglia e fate cuocere in forno ventilato per 18-20 minuti circa, fino a doratura.

Quando pronti e ben freddi, stendete una fascia di GranSfoglia di circa 25 cm su un piano da lavoro. Posizionate in un angolo un triangolo di pasta sfoglia e disponetevi sopra un pezzetto di prosciutto cotto.

A questo punto iniziate a ripiegare la GranSfoglia sul ripieno, seguendo i bordi del nastro e dando un giro di 90° a ogni piega.

Quello che otterrete sono dei fagottini triangolari di GranSfoglia con una farcitura croccante e saporita.

Ripetete l’operazione fino all’esaurimento degli ingredienti.

Questi fagottini sono perfetti per l’aperitivo o per un goloso buffet.

Ingredienti

  • una confezione di GranSfoglia
  • un rettangolo di pasta sfoglia
  • 4 fette di prosciutto cotto